Dal 17 aprile l’alta velocità ti accompagna a Fiera Milano - Fiera Milano News

Dal 17 aprile l’alta velocità ti accompagna a Fiera Milano

A partire dal 17 aprile, giornata di apertura del Salone del Mobile, l’alta velocità passa da Fiera Milano.

Trenitalia attiverà fermate speciali nella stazione di Rho Fiera Milano in occasione del Salone del Mobile. A Rho fermeranno i Frecciarossa diretti e provenienti da alcune delle principali città Italiane (tra cui Roma, Torino, Venezia, Bologna, Firenze, Napoli e Trieste). Oltre all’alta velocità, Trenitalia metterà a disposizione anche due coppie di Eurocity da e per Ginevra e Basilea che faranno tappa nella stazione vicino al polo fieristico. Inoltre i soci del programma CartaFRECCIA di Trenitalia che raggiungeranno Milano o Rho Fiera Milano con le Frecce dal 17 al 22 aprile potranno accedere al Salone del Mobile alla tariffa di soli 23 euro (lo sconto non è cumulabile con altre promozioni in corso). Il biglietto è acquistabile solo online, indicando il proprio codice CartaFRECCIA e il codice PNR del biglietto del treno.

I treni di Italo che attraverseranno Torino-Milano-Reggio Emilia-Bologna-Firenze-Roma-Napoli-Salerno faranno tappa nella stazione di Rho Fiera Milano. Grazie agli speciali collegamenti attivati dalla compagnia ferroviaria solamente nei giorni di manifestazione, i visitatori di Fiera Milano potranno raggiungere in tutta facilità il polo espositivo di Rho. In particolare i visitatori che arriveranno a Milano a bordo di Italo ed iscritti al programma fedeltà Italo Più, in occasione del Salone del Mobile potranno usufruire di una tariffa agevolata di soli 23 euro per l’ingresso in Fiera.

L’alta velocità di Italo farà dunque tappa a Rho Fiera Milano anche in occasione delle imminenti manifestazioni di maggio e giugno, come Xylexpo (8-12 maggio) e The Innovation Alliance (29 maggio – 1°giugno 2018) con collegamenti in più; si aggiungeranno infatti i viaggi della trasversale Torino-Milano-Brescia-Desenzano-Peschiera-Verona-Vicenza-Padova-Mestre-Venezia.

Per ulteriori info: www.trenitalia.com e www.italotreno.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrPrint this pageEmail this to someone