A Milano AutoClassica la Fiat 2800 Torpedo di Fondazione Fiera Milano - Fiera Milano News

A Milano AutoClassica la Fiat 2800 Torpedo di Fondazione Fiera Milano

La Fiat 2800 torpedo special del 1948 di Fondazione Fiera Milano, storico veicolo del quale restano pochissimi esemplari al mondo, torna a Milano AutoClassica , il Salone del veicolo d’epoca, che si svolgerà a Fiera Milano (Rho) dal 24 al 26 novembre.

La Fiat 2800 venne prodotta dalla Fiat dal 1938 al 1944. Cinque vetture furono costruite in versione torpedo a 6 posti, vennero immatricolate dal ministero dell’Interno e divennero l’auto di rappresentanza sia dei gerarchi fascisti che, nel dopoguerra, dei primi Presidenti della Repubblica. Fu anche la vettura usata da re Vittorio Emanuele III durante la fuga da Roma alla volta di Pescara.

L’autovettura di proprietà di Fondazione Fiera Milano è però una vera e propria special: dopo la fine della guerra la Fiat, che aveva ancora alcuni telai della 2800 in azienda, decise di far allestire tre torpedo con una livrea più moderna, affidandole alla cura della carrozzeria torinese Ellena che ne cambiò completamente l’aspetto. Nel 1948 vennero così immatricolate queste tre autovetture uniche, adibite per il trasporto di rappresentanza. Una di queste venne poi acquistata dall’Ente Fiera Milano e utilizzata proprio per accompagnare alla Fiera Campionaria capi di stato, ministri e tante altre personalità.

La presenza dell’automobile in mostra rappresenta anche un segno del percorso che Fondazione Fiera Milano ha intrapreso per il restauro completo del mezzo, per riconsegnare a tutti gli amanti del settore una vettura ancora più bella, elegante ed affidabile. Percorso in cui Fondazione si avvale della Marietti Cars Garage di Pero (MI).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrPrint this pageEmail this to someone